fbpx
Applauso non pervenuto
“Se gli altri mi dicono che ho cantato bene, 
solo allora sono soddisfatta di come di me stessa
perchè vuol dire che sono piaciuta.
Se invece gli altri mi dicono che non ho cantato bene, 
mi deprimo.”

Durante la preparazione per un’esibizione,
una mia studente mi ha fatto questa confessione.

“Non sono soddisfatta fino a quando mi dicono che sono stata brava.
Se qualcuno si avvicina per dirmi che ho cantato bene,
che sono stata la migliore cantante
allora sono felice di me e della mia voce”


Da queste parole, emerge uno stato di 
insoddisfazione costante
quasi cronico
in cui cantiamo unicamente in funzione degli altri.

E se nessuno si alza dal tavolo per venirci a fare i complimenti per come abbiamo cantato?
E se i miei familiari dicono che un’altra ha cantato meglio di me?
E se nessuno applaude dopo che ho cantato?
E se vedo le persone distratte, che guardano da altre parti 
o si alzano per andare via proprio mentre sto cantando?
Cosa provo?

Eppure ci deve essere un modo 
per liberarsi da questi condizionamenti
dalla tristezza che provo quando tutto questo succede

Ci deve essere un modo per sentirmi libera dal parere degli altri
per non lasciarmi condizionare
perché cantare mi piace e non ci rinuncio.

La sensazione è quella di guardarsi allo specchio.

Non deve per forza essere così

Infatti 
esiste un modo per sentirsi liberi esprimersi parlando e cantando
nella vita di tutti i giorni
e catturare l’attenzione delle altre persone
anche senza dover urlare o sbattere i piedi
anche senza anni di studio di tecnica
e anche se la propria voce non piace

Ecco perché che ho raccolto questi errori comunissimi
ma che il 79% delle persone non sanno…
con cui eliminare l’insicurezza e…
sentirsi liberi di esprimersi parlando o cantando
ed aumentare 
fino al 47% le Tonalità della Voce

e non solo….

Il Grande ERRORE legato all’ansia che fa dimenticare cosa dire e strozzare la voce, anche senza la respirazione e il diaframma

SVELATI i 5 Errori che fanno stancare ogni giorno quando la voce sul lavoro o per passione, anche senza tempo per dedicare

I 3 Peggiori Errori nei confronti di se stessi e che ti impediscono di aumentare le tonalità della voce, anche se pensi di non essere capace…

…sono QUI
che gli esperti di voce non dicono ma che fanno la differenza…
l’errore inedito che non fa sentire liberi di esprimersi, senza forzare se stessi
la formula segreta per catturare l’attenzione parlando o cantando, anche se la propria voce non piace e dopo aver già provato non si è riusciti

Molte persone pensano che di dover per forza piacere a tutti,
che se parlano e non vengono ascoltate
se vedono le persone distratte, non coinvolte
è perché non sono abbastanza interessanti

Alcune persone credono che se non hanno ricevuto applausi
è perché non sono stati abbastanza bravi a parlare o cantare
e gli fa rabbia che davanti agli altri non riescono a rendere 
per quello che sanno fare realmente.

In realtà,
uno degli errori più comuni che
le persone che usano la voce ogni giorno commettono
è
la troppa attenzione sulle altre persone
ovvero
l’errore di affidarsi completamente e ciecamente
alle reazioni delle persone che abbiamo davanti
mentre parliamo o cantiamo
E vedendole distratte, pensare che è tutta colpa mia
che non sono abbastanza interessante
che non sono abbastanza bravo a cantare
del resto la mia voce non piace neanche a me
e che non piaccio abbastanza neanche agli altri.

Usando questo meccanismo unico
la mia studentessa ha
compreso prima di tutto l’importanza di piacere a stessa
anche Laura Pausini dice:
“Non dobbiamo per forza piacere a tutti quanti, l’importante è piacere a se stessi” 


Infatti,
funziona perché lavora contemporaneamente su più aspetti della voce
dando la possibilità di capire l’importanza della propria voce
nella vita di tutti i giorni
anche senza impiegare tanto tempo per gli esercizi
anche se la propria voce non piace
se pensi di essere un caso irrecuperabile
perché se hanno sempre detto “stonato”
oppure che bisogna avere abbastanza voce
…magari in questo momento non è neanche una priorità
e dopo aver già provato i risultati sperati non sono arrivati.

E’ come cercare di convincere qualcuno 
di qualcosa di cui
non siamo convinti neanche noi.

Molti dicono che si risolve tutto con la sola tecnica
Altri dicono che è tutta questione di impostare la voce col diaframma

Infine
io stessa negli ultimi 11 anni,
ho approfondito, studiato, sperimenta e selezionato
solo ciò che realmente funziona, 
raccogliendo il tutto in un Your Voice,
nuovo processo atipico che lavora contemporaneamente su più aspetti della voce
 
Ecco perché voglio aiutare le persone che usano la voce ogni giorno
e qui spiego GRATUITAMENTE
ciò il 79% delle persone non sanno…
per eliminare l’insicurezza e…
sentirsi liberi di esprimersi parlando o cantando
ed aumentare 
fino al 47% le Tonalità della Voce

e non solo….

Il Grande ERRORE legato all’ansia che fa dimenticare cosa dire e strozzare la voce, anche senza la respirazione e il diaframma

SVELATI i 5 Errori che fanno stancare ogni giorno quando la voce sul lavoro o per passione, anche senza tempo per dedicare

I 3 Peggiori Errori nei confronti di se stessi e che ti impediscono di aumentare le tonalità della voce, anche se pensi di non essere capace…

…sono QUI
che gli esperti di voce non dicono ma che fanno la differenza…
l’errore inedito che non fa sentire liberi di esprimersi, senza forzare se stessi
la formula segreta per catturare l’attenzione parlando o cantando, anche se la propria voce non piace e dopo aver già provato non si è riusciti

La realtà è  
che tutti desideriamo essere apprezzati e amati
specialmente quando esprimiamo qualcosa di noi stessi
specialmente quando parliamo,
perché se parlo ho qualcosa di importante da dire
specialmente quando canto,
perché ci sto mettendo la faccia…

Questo è il momento di 
iniziare a sentirsi liberi di esprimere 
con la voce
ogni giorno
in ogni occasione
parlando o cantando
sotto la doccia, in auto, in cucina, in ufficio, al telefono….
e valorizzare la propria VOCE.

con cui eliminare l’insicurezza e…
sentirsi liberi di esprimersi parlando o cantando
ed aumentare 
fino al 47% le Tonalità della Voce

e non solo….

Il Grande ERRORE legato all’ansia che fa dimenticare cosa dire e strozzare la voce, anche senza la respirazione e il diaframma

SVELATI i 5 Errori che fanno stancare ogni giorno quando la voce sul lavoro o per passione, anche senza tempo per dedicare

I 3 Peggiori Errori nei confronti di se stessi e che ti impediscono di aumentare le tonalità della voce, anche se pensi di non essere capace…

…sono QUI
che gli esperti di voce non dicono ma che fanno la differenza…
l’errore inedito che non fa sentire liberi di esprimersi, senza forzare se stessi
la formula segreta per catturare l’attenzione parlando o cantando, anche se la propria voce non piace e dopo aver già provato non si è riusciti

Canto per me,
Canto perché è qualcosa che mi piace.
Canto è una cosa bella per me.
Senza rimanere in attesa di quell’applauso non pervenuto.
Diventa la mia nuova Storia di Successo
Scopri ora come accedere a Your Voice